Fuga o morte

18,00

L’investigatore Marco Didio Falco ha lottato con tutte le forze per dimostrare la colpevolezza di Balbino Pio, il più losco faccendiere malavitoso dell’impero. Ma la legge dell’antica Roma concede a ogni cittadino condannato a morte “il tempo di partire”, ovvero l’opportunità di fuggire dalla città. E così Balbino taglia la corda, mentre nell’Urbe si scatena una feroce lotta tra bande criminali che si contendono il suo territorio. A Falco rimane un duro lavoro di routine: scovare i ladruncoli del mercato e indagare sugli omicidi per le vie di Roma. A complicare le cose, Falco scopre che la fidanzata Elena Giustina è incinta. Oltretutto corre voce che Balbino sia sulla via del ritorno…

L’investigatore Marco Didio Falco ha lottato con tutte le forze per dimostrare la colpevolezza di Balbino Pio, il più losco faccendiere malavitoso dell’impero. Ma la legge dell’antica Roma concede a ogni cittadino condannato a morte “il tempo di partire”, ovvero l’opportunità di fuggire dalla città. E così Balbino taglia la corda, mentre nell’Urbe si scatena una feroce lotta tra bande criminali che si contendono il suo territorio. A Falco rimane un duro lavoro di routine: scovare i ladruncoli del mercato e indagare sugli omicidi per le vie di Roma. A complicare le cose, Falco scopre che la fidanzata Elena Giustina è incinta. Oltretutto corre voce che Balbino sia sulla via del ritorno…

Autore

Traduttore

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Fuga o morte”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna in alto