Skip to content Skip to footer

Quando cadono gli angeli. Ediz. illustrata

8,55

Alla fine del primo mese di gennaio del Novecento, gli inglesi sono tutti vestiti di nero. La Regina Vittoria è morta e il XIX secolo, il secolo della gloria dell’Impero, se n’è andato con lei… Ritratto di un’epoca in cui le prime automobili sostituiscono i cavalli e l’elettricità soppianta l’illuminazione a gas, “Quando cadono gli angeli” ci riporta ai sogni e alle disillusioni della breve e dorata stagione edoardiana attraverso le accorate vicende di due famiglie, i Coleman dell’inquieta Kitty e i Waterhouse dell’irreprensibile Albert, che, contro la stessa volontà dei protagonisti, sono ineluttabilmente destinate a incrociarsi. L’autrice della “Ragazza con l’orecchino di perla” ci svela le passioni, i sogni e le disillusioni di “un tempo a noi lontano e, insieme, vicinissimo” (The Times) nel passaggio da un secolo all’altro.

Categoria: Tag: , Product ID: 1900

Descrizione

Alla fine del primo mese di gennaio del Novecento, gli inglesi sono tutti vestiti di nero. La Regina Vittoria è morta e il XIX secolo, il secolo della gloria dell’Impero, se n’è andato con lei… Ritratto di un’epoca in cui le prime automobili sostituiscono i cavalli e l’elettricità soppianta l’illuminazione a gas, “Quando cadono gli angeli” ci riporta ai sogni e alle disillusioni della breve e dorata stagione edoardiana attraverso le accorate vicende di due famiglie, i Coleman dell’inquieta Kitty e i Waterhouse dell’irreprensibile Albert, che, contro la stessa volontà dei protagonisti, sono ineluttabilmente destinate a incrociarsi. L’autrice della “Ragazza con l’orecchino di perla” ci svela le passioni, i sogni e le disillusioni di “un tempo a noi lontano e, insieme, vicinissimo” (The Times) nel passaggio da un secolo all’altro.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Quando cadono gli angeli. Ediz. illustrata”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Informazioni aggiuntive

Autore

Traduttore